Via del Casale di San Pio V, 44 - 00165 Roma

EMPLOY

Formazione e lavoro per un’ alternativa sostenibile alla migrazione nelle zone rurali del Wolatia, Etiopia

Il progetto EMPLOY ha lo scopo di promuove lo sviluppo socio economico, in un’area rurale dell’Etiopia del Sud, in particolare attraverso la creazione di opportunità di lavoro, soprattutto per le giovani generazioni e di creare le condizioni per uno sviluppo integrato e sostenibile, allo scopo di mitigare o ridurre la propensione alla migrazione, interna ed internazionale delle popolazioni locali.
È un’iniziativa volta alla promozione di processi di sviluppo locale attraverso metodi di pianificazione integrata e partecipativa dal basso, con il coinvolgimento attivo delle comunità locali.

Scopo del progetto è contribuire a creare le condizioni che permettano alle persone di avere impieghi sostenibili e promuovano l’equità, riducendo anche il rischio di immigrazione irregolare, in linea con quanto sancito dall’Action Plan della Valletta.

Il progetto contribuisce, altresì, al raggiungimento di diversi SDGs promossi dalle Nazioni Unite: riduzione della povertà (SDG1), promozione dell’uguaglianza di genere (SDG5) e impiego dignitoso e crescita economica (SDG8).

L’azione punta a incoraggiare l’autosviluppo supportando al contempo l’economica locale quale modalità per combattere la povertà e per creare condizioni di vita dignitose per le popolazioni rurali. Gli sforzi progettuali per supportare il tessuto economico e sociale locale hanno l’obiettivo di rafforzare la protezione sociale e di porre particolare attenzione ai bisogno delle fasce più vulnerabili della popolazione.

Localizzazione:
100 villaggi rurali dislocati in 5 Distretti della Zona del Wolaita, Regione Southern Nations, Nationalities, and Peoples’ Region (SNNPR), Etiopia

Dalla fase di identificazione dei bisogni, sono stati coinvolti 100 villaggi della Zona del Wolaita (dal nome della popolazione che la abita), una delle 13 Amministrazioni Locali che costituiscono la Regione degli Stati del Sud, collocata a 300 km dalla capitale Addis Abeba.

Al fine di promuovere la formazione agricola, l’associativismo in ambito rurale e la creazione di opportunità di lavoro e aumento del reddito, in particolare per i giovani, sono state predisposte le seguenti macro-attività:

  1. Formazione tecnica in ambito agricolo per il miglioramento produttivo nelle filiere di ortaggi, frutta, cereali e miele;
  2. Formazione socio-organizzativa per il miglioramento delle pratiche di associativismo contadino ed un più strutturato approccio al mercato;
  3. Azioni di supporto e advocacy con le istituzioni locali per influenzare le policy in ambito agricolo, commerciale e creditizio;
  4. Formazione sull’accesso a strumenti finanziari e di credito, erogazione di micro-crediti e supporto agli attori finanziari locali;
  5. Creazione di occasioni di scambio internazionale tra buone pratiche italiane ed etiopi.
1. CEFA Comitato Europeo per la Formazione e l’Agricoltura Onlus 
Italia
2. CCCA – Comitato di Collegamento di Cattolici per una Civiltà dell’Amore
Italia
3. Link Campus University – LCU
Italia
5. Ente Nazionale per il Microcredito
Italia
6. ANSPC – Associazione Nazionale per lo Studio dei Problemi del Credito
Italia
7. WODA – Wolaita Development Associatio
Etiopia
Responsabile scientifico
Carlo Maria Medaglia - Foto
Carlo Maria Medaglia
Researcher
Direzione tecnico-operativa
testimonial-team (Demo) (Demo)
Valentina Caferri
Project coordinator
Amministrazione
Logo RESEARCH font bianco, sfondo colorato
Ufficio Ricerca
Ufficio

Notizie correlate

Segui il progetto

To the end

Days
Hours
Minutes
Seconds
Privacy Preferences
When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in form of cookies. Here you can change your privacy preferences. Please note that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we offer.